“Non ti scordar di me…Basta una firma!”

 

L’opzione circa la destinazione del cinque per mille dell’Irpef

pro-restauro di un’opera d’arte di Palazzo Reale